Pane con Manitoba Pivetti Molini alla Cipolla Rossa e Semi

“Emiliano il Manitoba Italiano” della Pivetti Molini

che ho utilizzato per il pane di oggi è un farina

di grano tenero di tipo 1

proveniente dalle province di Modena, Bologna e Ferrara

che deve il suo nome ad una famosa provincia canadese.

Essa è nota per la sua forza pari a più di 350 W

ed è indicata per le lunghe lievitazioni.

Per l’impasto ho utilizzato anche della farina 00

e vi ho aggiunto una cipolla rossa.

Prima della cottura ho ricoperto il pane

con dei semi di senape nera, cumino e sesamo.

Il risultato finale è stato un pane buonissimo,

con un’ottima alveolatura,

croccante e morbido allo stesso tempo.

Profumato e saporito grazie alla cipolla rossa.

 

 

Pane con Farina Manitoba alla Cipolla Rossa e Semi
Pane con Farina Manitoba alla Cipolla Rossa e Semi

 

 

Ingredienti:

200 gr di Manitoba Pivetti Molini

350 gr di farina 00

340 gr di acqua tiepida

1 cubetto di lievito di birra

1 cucchiaino di zucchero

olio evo q.b.

semi di sesamo, cumino e senape nera q.b.

1 cipolla rossa

 

 

Preparazione

Pulire e grattugiare la cipolla.

Mescolare le due farine con il sale e versarle a fontana

su una spianatoia.

Sciogliere il lievito nel bicchiere di acqua con lo zucchero

e aggiungerlo alle farine.

Continuare con l’olio e cominciare ad impastare

aggiungendo anche la cipolla.

Una volta pronto lasciar lievitare per circa tre ore.

Trascorso il tempo necessario,

riprendere l’impasto e dividerlo in porzioni

dando loro la forma desiderata.

Ricoprirle con i semi e cuocere in forno

caldo  a 200° per 25 – 30 minuti.

 

Post in collaborazione con Pivetti Molini

 

Annunci

Ti va di lasciarmi un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.