Fusilli con Filetti di Tonno Rizzoli Emanuelli, Piselli Freschi, Gamberetti e Pomodorini

“La vita è saporita”

questo è il motto di Rizzoli Emanuelli

la più antica azienda italiana di conserve di mare.

Del resto, non può che essere così con i suoi prodotti.

Un’azienda di artigiani che hanno in comune

la passione per la qualità.

Solo il pesce migliore lavorato a mano

nel rispetto della tradizione

di famiglia, sempre sulla rotta dell’innovazione.

Dal 1906 si occupa della lavorazione delle Alici

e ha inventato quelle famosissime in salsa piccante

che vi farò vedere in una prossima ricetta.

Con il passare del tempo, sono arrivati anche sardine,

sgombro e tonno in tranci e in filetti.

Ho utilizzato quest’ultimi per i Fusilli di oggi.

Fanno parte della Linea Bio, sono ancora più buoni

perchè in olio extravergine d’oliva biologico.

Vi ho aggiunto anche piselli freschi, gamberetti e pomodorini

ottenendo in questo modo un delizioso primo piatto

di stagione completo grazie a pesce e verdure.

Si potrebbe quasi definire

una sorta di “Pasta Mare e Monti” che ne dite?

Naturalmente, potete evitare i piselli e i gamberetti,

aggiungere l’uno o l’altro oppure sostituirli con seppioline,

fave, asparagi, zucchine ecc.

Non perdetevi le altre ricette che arriveranno,

rimanete sintonizzati!

 

 

Fusilli con Filetti di Tonno, Piselli Freschi, Gamberetti e Pomodorini
Fusilli con Filetti di Tonno, Piselli Freschi, Gamberetti e Pomodorini

 

 

 

Ingredienti:

300 gr di fusilli

150 gr di filetti di tonno in olio extravergine d’oliva biologico

Rizzoli Emanuelli

110 gr di piselli freschi

130 gr di gamberetti sgusciati

1 cipolla

qualche pomodorino

olio evo e sale q.b.

 

 

 

Preparazione

Sgranare i piselli e tenerli da parte.

Lavare i pomodorini e sciacquare i gamberetti.

Versare l’olio in una padella capiente

che poi dovrà contenere anche i fusilli.

Aggiungere la cipolla pulita e tritata e farla soffriggere.

Continuare con i piselli,

i pomodorini e far cuocere

per alcuni minuti.

Aggiungere i gamberetti,

e quasi a fine cottura il tonno.

Far insaporire il tutto, regolare di sale

e tenere in caldo.

Lessare i fusilli in acqua salata, scolarli al dente

e saltarli in padella con il condimento.

 

Post in collaborazione con Rizzoli Emanuelli

 

 

 

 

Annunci

Ti va di lasciarmi un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.