Polpette con Fagioli Neri Valentino Prodotti Bio, Patate e Semi

Dopo il Riso Venere di  Valentino Prodotti Bio  

oggi tocca ai suoi Fagioli Neri

che vi propongo sotto forma di Polpette

alle quali ho aggiunto anche Patate

e Semi di Senape Gialla e Sesamo.

Quest’ultimi possono si possono

sostituire con altri semi

come per esempio quelli di lino,

chia o papavero.

Vanno benissimo anche granelle

ed erbe aromatiche se vi piacciono.

Sono davvero sfiziose, una tira l’altra

oltretutto, i fagioli contengono antiossidanti,

fibre e sali minerali

per cui, fanno davvero benissimo.

Non essendo a base di pesce, carne

o altri elementi di origine animale rientrano nella

categoria di ricette vegetariane e vegane.

Con il seguente codice SISSI15 che vale un anno,

avrete il 15% di sconto su qualsiasi ordine!

Scegliete i prodotti che più preferite

sul sito di Valentino e non dimenticate

di utilizzarlo!

 

Polpette con Fagioli Neri, Patate e Semi.
Polpette con Fagioli Neri, Patate e Semi.

 

 

Ingredienti:

250 gr di fagioli neri Valentino Bio

200 gr di patate

1 cipolla

olio evo q.b.

sale e pepe q.b.

qualche seme di cumino

semi di senape gialla e sesamo q.b.

 

 

 

Preparazione

Lasciare in ammollo i fagioli per 12 ore

ovvero per tutta la notte.

Il giorno successivo sciacquarli e dopo averli scolati,

cuocerli in acqua salata per un’ora circa.

Pelare le patate, tagliarle e lasciarle in ammollo

dopodichè lessarle.

Soffriggere la cipolla pulita e tritata nell’olio,

aggiungere i fagioli, i semi di cumino,

il pepe e far rosolare per alcuni minuti.

In una terrina mettere le patate, i fagioli,

schiacciare il tutto con una forchetta e formare

le polpette con le mani.

Una volta pronte rotolarle nei semi,

condirle con un filo d’olio e metterle in una teglia

rivestita con della carta da forno.

Cuocerle in forno caldo a 180° per 11 – 12 minuti circa.

Volendo, si possono anche friggere in olio di oliva

o di semi di arachidi ben caldo.

 

Post in collaborazione con Valentino Prodotti Bio

 

 

Ti va di lasciarmi un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.