Ciambelline al Mandarino e Mele con Risosol (Miscela di Riso) Molino Colombo e Granella di Mandorle

Oggi vi faccio conoscere “Risosol”

un’altra farina del Molino Colombo.

Si tratta di una miscela a base di semola di Riso,

farina 00 e semola di grano duro che ho utilizzato

per le Ciambelline al Mandarino

con Mele e Granella di Mandorle.

Davvero golose e profumate grazie anche al liquore,

ottime per la colazione, la merenda

o per uno spuntino, fuori e dentro casa.

Sono anche di stagione, con le mele

e il mandarino il che, non guasta.

Per quanto riguarda la nostra alimentazione infatti,

bisognerebbe sempre seguire il ciclo stagionale

dei vari ingredienti.

Che ne dite? Anche per voi è così, la pensate come me?

Il mandarino può essere sostituito con limone, arancia

o se vi piacciono anche lime, cedro e pompelmo.

Al posto della granella di mandorle invece,

va bene quella di nocciole o pistacchi.

Se vi va, provate anche il Pane e la Torta

con le altre miscele: Cerealsol e GranGusto Flexia.

 

Ciambelline al Mandarino e alle Mele
Ciambelline al Mandarino e alle Mele

 

Ingredienti:

380 gr di Risosol Molino Colombo

1 bustina di lievito per dolci

2 uova

150 gr di burro

120 gr di zucchero

180 gr di mele

succo di limone q.b. per le mele

succo e buccia grattugiata di mandarino  q.b.

liquore al mandarino q.b.

granella di mandorle q.b.

 

 

 

Preparazione

Sbucciare le mele, privarle del torsolo, tagliarle a cubetti

e irrorarle con il succo di limone.

Versare la miscela di riso a fontana su una spianatoia.

Aggiungere il burro a pezzetti, le uova, lo zucchero,

il succo e la buccia di mandarino,

il liquore, la farina e infine il lievito.

Lavorare l’impasto e farlo riposare in frigo avvolto

in della pellicola trasparente per circa mezz’oretta.

Trascorso il tempo necessario, riprenderlo dal frigo

e formare le ciambelline disponendole

man mano sulla placca del forno

rivestita con della carta.

Ricoprirle con le mele, la granella e dell’altra buccia.

Cuocerle in forno caldo a 180° – 200°

per 25 – 30 minuti circa.

 

Post in collaborazione con Molino Colombo 

 

 

Ti va di lasciarmi un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.