Barrette di Pasta Fillo all’Arancia con Ricotta, Cioccolato e Cannella

L’altro giorno, per chi se lo fosse perso,

ho acquistato della Pasta Fillo

e l’ho utilizzata per un Rotolo Salato con Zucca

e Radicchio che trovate qui.

Oggi invece, ve la propongo in una ricetta dolce

davvero deliziosa e semplice da fare.

Ho pensato a delle Barrette all’Arancia con Ricotta,

Cannella e Cioccolato Fondente.

Super golose, croccanti all’esterno

e profumatissime grazie alla cannella e all’arancia

tipica di questo periodo che, fortunatamente,

era anche bella rossa.

Ottime per la colazione e per la merenda.

Sono perfette anche per il Carnevale perchè no,

un’idea diversa dai soliti dolci.

Io ho aggiunto il cioccolato anche all’interno delle barrette

volendo, va bene anche solo per ricoprirle.

Se vi fa piacere, l’arancia può essere sostituita

con mandarino o limone

e il cioccolato con quello al latte.

Una volta formato il rotolo, le potete

tagliare anche a mo’di girelle.

Anche queste sono andate a ruba, provatele.

Non vi è venuta l’acquolina solo a guardarle?

Non ditemi di no che non ci credo!

Dai su, tutti a comprare la Pasta Fillo!

 

Barrette di Pasta Fillo all'Arancia con Ricotta e Cioccolato
Barrette di Pasta Fillo all’Arancia con Ricotta e Cioccolato

 

 

Ingredienti:

1 rotolo di pasta fillo

1 arancia non trattata

ricotta q.b.

cannella in polvere q.b.

2 tavolette di cioccolato fondente

latte q.b. per spennellare la pasta

 

 

 

Preparazione

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e setacciare

la ricotta in una terrina.

Grattugiare la buccia dell’arancia, spremerla

per ottenerne il succo

e aggiungere il tutto alla ricotta unendo

anche metà cioccolato e la cannella.

Mescolare bene e tenere da parte.

Aprire la pasta fillo e formare un rettangolo

spennellando i fogli con il latte.

Ricoprire con il cioccolato e il composto di ricotta.

Formare il rotolo, chiuderlo bene spennellando

anche le estremità e una volta pronto

tagliarlo in senso diagonale formando le barrette.

Disporle sulla placca del forno rivestita con della carta,

ricoprire con il cioccolato rimasto, dell’altra ricotta

a piacere e cuocere in forno

a 180° per 15 – 20 minuti.

Volendo, possono essere ricoperte

anche dopo la cottura in forno.

 

 

 

Annunci

Ti va di lasciarmi un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.