Sformato di Finocchi e Patate con Cipolle e Parmigiano

In questa stagione si trovano anche i Finocchi

che ci vengono in aiuto

per quanto riguarda digestione e gonfiore addominale.

Fanno benissimo anche all’intestino

e contengono sali minerali e vitamine.

In cucina,si prestano a tantissime ricette.

Io vi propongo uno Sformato al quale ho aggiunto

anche Patate, Cipolle e Parmigiano.

Un piatto unico o perchè no, anche un contorno

delizioso fatto con ingredienti semplici,

che solitamente, si trovano in casa.

Per renderlo ancora più goloso, potete aggiungere

anche della besciamella e del prosciutto cotto,

in questo caso volendo, le cipolle possono essere

anche eliminate.

Per uno sformato vegano, basta sostituire il Parmigiano

con un formaggio vegetale o con del tofu.

Va benissimo anche per coloro che seguono una dieta

o un’alimentazione vegetariana.

Se occorre, si può fare in anticipo

e cuocerlo direttamente quando serve

oppure, metterlo in forno e poi riscaldarlo

in un secondo momento.

Non ci crederete ma,il giorno

successivo se vi avanza è ancora più buono

provare per credere!

A voi piacciono i Finocchi, in che modo li utilizzate?

Scrivetelo nei commenti in questo modo, scopriremo

delle nuove idee!

In fondo è anche questo il bello della cucina non credete?

Allora, siete pronti per segnarvi gli ingredienti

e il procedimento che ne dite?

 

 

 

 

Ingredienti:

2 finocchi

4 patate

2 cipolle piccole

Parmigiano  grattugiato q.b.

olio evo q.b.

sale e pepe q.b.

 

 

Preparazione

Pulire le cipolle e tagliarle a rondelle.

Pelare le patate, tagliarle e dopo averle

lasciate in ammollo, sbollentarle in acqua salata.

Pulire i finocchi e una volta tagliati,

tuffarli in acqua bollente salata per cinque minuti.

Ungere una teglia da forno con l’olio

e disporvi le verdure alternandole.

A piacere sul fondo, si può mettere anche del formaggio

o del pane grattugiato.

Quest’ultimo, può essere aggiunto anche sulle verdure.

Una volta sistemato il tutto, spolverizzare

con Parmigiano e pepe e scuotere la teglia.

Cuocere in forno caldo a 200° per 15 – 20 minuti circa.

 

 

Ti va di lasciarmi un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.