Una Frittura Salutare senza Grassi

La Frittura per quanto buonissima sia, spesso e volentieri

a buona ragione, viene discriminata perchè fa male.

L’importante è non abusarne costantemente.

Se vogliamo, possiamo concedercela qualche volta in più

l’importante è che abbia pochissimi grassi

e sia altamente digeribile.

Ebbene, oggi questo è finalmente possibile

perchè si può avere

grazie alla  friggitrice ad aria  l’ultima novità di Philips

con la quale, cesseranno i nostri sensi di colpa.

Si avete letto bene, con questo elettrodomestico,

si ottengono pietanze croccanti

all’esterno e morbide dentro con l’80% di grassi in meno,

grazie ad un consumo minimo di olio.

Oltre tutto, diciamo addio anche al fastidioso odore di fritto

che dura per giorni e giorni e si deposita sui nostri capelli,

sui vestiti e soprattutto in tutta la nostra casa.

Per finire, niente più unto e sporco, insomma

l’ideale per gli amanti della frittura.

Tutto questo è possibile grazie alla temperatura ottimale

e alla circolazione dell’aria di precisione.

E’ lavabile in lavastoviglie quindi, pulizia facile e veloce

e udite udite… prevede anche altre tipologie di cottura!

Infatti, oltre che per friggere, può essere utilizzata

anche per grigliare, arrostire ed infine, cucinare al forno!

Si possono anche cuocere 5 pietanze allo stesso tempo,

cosa davvero utilissima specie, quando si ha

una famiglia numerosa e si va sempre di corsa

o, si hanno ospiti a casa.

Cosi facendo è possibile accontentare tutti

pur avendo ognuno, gusti diversi o esigenze particolari

per quanto riguarda l’alimentazione

senza perdere troppo tempo in cucina.

Non occorre nemmeno preriscaldare

perchè inizia subito a cuocere

e il cestello, si pulisce in meno di 90 secondi.

Allora, che dite ? E’ arrivato il momento di acquistarla no?

Un ottimo modo per investire bene il proprio denaro.

Io la utilizzerei volentieri per delle verdure pastellate

o perchè no

anche per una bella frittura mista di pesce.

Avrei voglia di sperimentarla anche con i Panzerotti

e con le Polpette!

Naturalmente, proverei subito

anche la griglia e la cottura al forno!

 

 

Post in collaborazione con Philips

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Sophie Cognac ha detto:

    Una svolta 😀

    1. In Cucina con Sissi ha detto:

      si vero!

Ti va di lasciarmi un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.