Insalata di Bulgur con Peperoni, Melanzane e Pomodorini

Mi piace provare cose nuove e sperimentarle

in cucina con delle ricette.

Da poco, ho scoperto il Bulgur e voi invece?

Lo conoscete, lo utilizzate solitamente?

Se si, in che modo?

Oppure, non lo avete mai sentito nominare?

E’ un alimento vegetale che come aspetto

è simile al Cous Cous  

però i suoi chicchi integrali

che provengono dal frumento, sono un pò più grandi.

Tante le ricette che lo vedono protagonista

come ingrediente.

Si utilizza freddo per le Insalate cosi

come ve lo propongo io,

caldo per minestre, zuppe e vellutate, oppure per cotolette

hamburger e polpette vegetali o, come ripieno per le verdure

e tutto ciò che vi viene in mente.

Possiamo dire quindi che, difficilmente manca

nell’alimentazione vegana.

Io, oltre al Bulgur, ho utilizzato anche Peperoni,

Melanzane   e Pomodorini

per un piatto unico fresco, gustoso,

velocissimo e di stagione grazie agli ingredienti scelti.

Va benissimo anche per sostituire l’Insalata di Riso.

ed è ottimo da portare con voi in ufficio

per una pausa pranzo  salutare e gustosa.

 

 

"Insalata

 

 

Ingredienti:

500 gr di bulgur

2 peperoni

2 melanzane piccole 

pomodorini q.b.

olio evo e  sale q.b.

 

 

 

 

Preparazione

Cuocere il bulgur seguendo le istruzioni sulla confezione

(queste, dipendono dalla quantità e dal fatto se

sia già precotto o meno).

Quando avrà assorbito tutta l’acqua, sarà pronto,

quindi, non vi resterà che scolarlo e versarlo dentro

un’ insalatiera.

Pulire i peperoni e le melanzane, lavare

e tagliare i pomodorini

che volendo, possono essere conditi con olio e sale.

Soffriggere lo spicchio d’aglio pulito nell’olio, 

aggiungere i peperoni e le melanzane

e far rosolare per alcuni minuti regolando di sale.

Una volta pronti, unirli al bulgur insieme con i pomodorini,

mescolare e tenere in frigo fino al momento di servire

visto che ancora, fa caldo.

Le verdure, possono essere anche grigliate se lo preferite

e sostituite con delle altre.

 

 

 

 

Ti va di lasciarmi un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.